ACCESSO AREA RISERVATA - user pass
Home La Sezione Attivitā News Downloads Foto Album Info Operative Guestbook QSL Info Web cluster Online Log
NEWS
Esercitazione protezione civile - Mafalda (Cb) - 21/10/2017 - 20/10/2017
     

 

A partire dalle 09:30, si è svolta a Mafalda una prova di evacuazione cittadina per le misure di sicurezza da adottare in caso di terremoto. 
L’iniziativa è stata voluta, progettata ed organizzata dall’amministrazione comunale in stretta collaborazione con la Protezione Civile “Valtrigno” di Mafalda; oltre al gruppo di Protezione Civile locale, sono stati coinvolti i gruppi delle vicine Montenero e Petacciato, i vertici della Protezione Civile regionale, l’Associazione Radioamatori Italiani di Campobasso e Isernia, il Cisar e la Fir di Campobasso, squadre cinofile di Pescopennataro ed il Soccorso Pubblico di Emergenza “Misericordia” di Termoli.
La campagna di formazione ha visto coinvolti gli alunni delle scuole, istruiti nei giorni scorsi, mentre ad ogni nucleo familiare è stata distribuita una lettera. Dopo la simulazione della scossa, la cittadinanza si è recata nelle “aree di attesa” stabilite per ogni zona del territorio comunale; con l’arrivo delle squadre dei volontari si è proceduto alla verifica di eventuali danni e per la prima assistenza alle persone; quindi la cittadinanza è stata trasferita nell’ “area di ricovero” allestita presso il campo sportivo comunale, dove sono state montate alcune tende da campo e somministrati i pasti ai partecipanti.

A partire dalle 09:30 del 21/10/2017, si è svolta a Mafalda (CB) una prova di evacuazione cittadina per le misure di sicurezza da adottare in caso di terremoto. 

L’iniziativa è stata voluta, progettata ed organizzata dall’amministrazione comunale in stretta collaborazione con la Protezione Civile “Valtrigno” di Mafalda; oltre al gruppo di Protezione Civile locale, sono stati coinvolti i gruppi delle vicine Montenero e Petacciato, i vertici della Protezione Civile regionale, l’Associazione Radioamatori Italiani di Campobasso e Isernia, il Cisar e la Fir di Campobasso, squadre cinofile di Pescopennataro ed il Soccorso Pubblico di Emergenza “Misericordia” di Termoli.

La campagna di formazione ha visto coinvolti gli alunni delle scuole, istruiti nei giorni scorsi, mentre ad ogni nucleo familiare è stata distribuita una lettera. Dopo la simulazione della scossa, la cittadinanza si è recata nelle “aree di attesa” stabilite per ogni zona del territorio comunale; con l’arrivo delle squadre dei volontari si è proceduto alla verifica di eventuali danni e per la prima assistenza alle persone; quindi la cittadinanza è stata trasferita nell’ “area di ricovero” allestita presso il campo sportivo comunale, dove sono state montate alcune tende da campo e somministrati i pasti ai partecipanti.

Qui alcune foto dell'evento

   Fonte :

ARI Campobasso - Presidente IZ8CSG - email: info@aricampobasso.it

Questo sito č curato dalla sezione A.R.I. di campobasso e non rappresenta una testata giornalistica in quanto l'aggiornamento viene effettuato in maniera aperiodica.
Non si configura quindi come prodotto editoriale (Legge n.62 del 07/03/2001).

webmaster@aricampobasso.it